Cass. Civ., sez. III, 29 marzo 2022, n. 10136

Quesito: La prelazione legale in materia di contratto di locazione ad uso abitativo obbliga il locatore, in mancanza di preventiva denuntiatio, ad informare il conduttore prelazionario dell’avvenuta vendita al fine di metterlo in condizione di esercitare il diritto di riscatto? È configurabile una responsabilità risarcitoria in capo al venditore -ex locatore- in virtù di unaContinua a leggere “Cass. Civ., sez. III, 29 marzo 2022, n. 10136”