STRICTO SENSU

“In senso stretto“ Si tende ad usare questa locuzione quando si vuole fare riferimento ad una interpretazione in senso rigoroso e restrittivo di un concetto o di una norma di legge. Ad essa si contrappone l’altra locuzione “lato sensu“, caratterizzata da un’interpretazione più ampia ed estensiva.