Natura giuridica del contratto tra l’utente e Facebook: le limitazioni alla libertà di pensiero

Nella ordinanza nr. 1181 del 2022 ha stabilito che i social network, nel caso di specie Facebook, hanno la facoltà di sospendere gli account degli utenti no vax rimuovendo i contenuti che veicolano la disinformazione sanitaria. Il Tribunale di Varese mette un punto sulla annosa questione del controllo delle piattaforme social rispetto ai contenuti iviContinua a leggere “Natura giuridica del contratto tra l’utente e Facebook: le limitazioni alla libertà di pensiero”