REBUS SIC STANTIBUS

Questo broccardo viene maggiormente utilizzato nel diritto civile come clausola di un accordo tra due o più parti.

Siffatta clausola ha portato alcuni problemi tanto che la sua operatività è stato oggetto di dibattito: gli accordi devono ritenersi subordinati ad essa quand’anche non inserita in modo esplicito? Se si ammettesse la soluzione affermativa il principio andrebbe in contrasto con quello espresso dal broccardo “pacta sunt servanda”.

Letteralmente: essendo le cose così

La frase, un ablativo assoluto, fotografa la situazione giuridica esistente oppure, in senso più ampio, lo stato attuale delle cose.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: