Indicazioni operative esame Avvocato sessione 2021

Scaricabili le linee guida emesse dal Ministero della Giustizia sull’esame di Avvocato sessione 2021.

Tra i punti focali resta in auge: la previsione che vede i candidati di ogni Corte di appello, per la prima prova orale, vengano esaminati da remoto da una commissione istituita presso la Corte di appello abbinata, pur dovendosi presentare fisicamente presso la Corte ove hanno completato il tirocinio, mentre per la seconda prova orale tutti i candidati vengono esaminati dalla propria Corte di appartenenza.

I candidati devono essere in possesso della certificazioni verdi COVID-19

Si legge, ancora, nelle linee guida al punto V che il “Ministero predisporrà le linee di orientamento da seguire per la formulazione dei quesiti e la valutazione dei candidati e le comunicherà quanto prima alle sottocommissioni istituite presso le Corti di appello dalla commissione centrale.”

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: