Come iscriversi all’Albo degli Avvocati

Superato l’esame per l’abilitazione forense, se è la Professione che volete svolgere, non ci resta che affrontare l’ultimo passo prima di poter finalmente spendere il Titolo di Avvocato! INDICE LA SPENDITA DEL TITOLO DI AVVOCATO UN ESEMPIO PRATICO: IL FORO DI NAPOLI I DOCUMENTI ED I PAGAMENTI DA ALLEGARE QUALI SONO LE TEMPISTICHE DELLA PROCEDURAContinua a leggere “Come iscriversi all’Albo degli Avvocati”

Illegittimità costituzionale parziale dell’art. 168 bis. co. 4 cod. pen.

La Corte Costituzionale dichiara l’illegittimità costituzionale dell’art. 168-bis, comma quarto, cod. pen. nella parte in cui non prevede che l’imputato possa essere ammesso alla sospensione del procedimento con messa alla prova nell’ipotesi in cui si proceda per reati connessi, ai sensi dell’art. 12, comma 1, lett. b), cod. proc. pen., con altri reati per iContinua a leggere “Illegittimità costituzionale parziale dell’art. 168 bis. co. 4 cod. pen.”

La falsa accusa del terzo non è calunnia se indispensabile alla difesa

Cassazione penale, Sez. VI, sentenza 23 febbraio 2022, nr. 6598 Uno sguardo alla differenza tra calunnia, ingiuria e diffamazione Il reato di calunnia ai sensi dell’art. 368 c.p., in primo luogo deve differenziarsi dalla diffamazione e dalla ingiuria (ormai depenalizzata). Il reato viene integrato quando qualcuno, “attraverso una denuncia o una querela, richiesta o istanza, anche seContinua a leggere “La falsa accusa del terzo non è calunnia se indispensabile alla difesa”

Decreto 13 aprile 2021

Nuove modalità e procedure per lo svolgimento dell’esame di Stato per l’abilitazione all’esercizio della professione forense – sessione straordinaria 2020 Art. 1(Data di inizio delle prove) Lo svolgimento della prima prova orale per l’esame di abilitazione all’esercizio della professione di avvocato per la sessione 2020 ha inizio a decorrere dal 20 maggio 2021. Art. 2(ModalitàContinua a leggere “Decreto 13 aprile 2021”

NON OMNE QUOD LICET HONESTUM EST

Non tutto quanto è (giuridicamente) permesso, è (moralmente) onesto. Il Broccardo esprime un principio ricavato da un frammento del Digesto 50.17.144 e nello specifico contiene un elemento di limitazione alla considerazione assolutistica del diritto insinuando il dubbio che non sia sempre quell’«ars boni et aequi» che i giuristi presentano come perfetta. La massima lascia spazioContinua a leggere “NON OMNE QUOD LICET HONESTUM EST”

NEMO TENETUR SE DETEGERE

Nessuno può essere obbligato ad accusare se stesso Il Broccardo espresso anche nella forma nemo tenetur se ipso accusare e nemo tenetur edere contra se esprime il principio di diritto processuale penale in forza del quale nessuno può essere obbligato ad affermare la propria responsabilità penale (auto-incriminazione). L’ordinamento giuridico, nel bilanciamento degli interessi in giocoContinua a leggere “NEMO TENETUR SE DETEGERE”

UBI MAIOR MINOR CESSAT

Ove c’è (parla) il superiore l’inferiore deve cedere (tacere). Broccardo rigoroso e fondamentale negli ordinamenti, come ad esempio nella Pubblica Amministrazione, ove vige la gerarchia, un principio ritenuto funzionale alla buona organizzazione degli apparati istituzionali. Il significato completo può essere così descritto: «in presenza di quel che possiede più potere o importanza, chi ne haContinua a leggere “UBI MAIOR MINOR CESSAT”

IN LIMINE

Sul limite, sul confine iniziale. Il termine introduce una prima valutazione che precede l’esame più ampio e profondo di una questione. Equivale alla espressione più comunemente utilizzata “in via preliminare“. L’espressione latina viene adoperata maggiormente in diritto processuale per indicare un momento preliminare al processo. Pur forzando li significato letterale il Broccardo “In limine Litis”Continua a leggere “IN LIMINE”

QUISQUE DE POPULO

Per operare una analogia con i molteplici esempi che si rinvengono nei manuali di diritto (soprattutto in materia penale) potremmo tradurre il broccardo come “uomo della strada“. Vale a dire colui il quale si rivolge al professionista per ottenere tutela o consigli. Letteralmente dunque: uno qualsiasi del popolo. Indica una persona, qualunque persona del popolo,Continua a leggere “QUISQUE DE POPULO”